1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Primo piano Vergine Maria

Statua della Vergine Maria - Primo Piano

Interno della Chiesa

Immagine raffigurante l'interno del Santuario

Flagellazione di Gesu'

Dipinto raffigurante la flagellazione di Gesu'

Flagellazione di Gesu'

Dipinto raffigurante la flagellazione di Gesu'

L'Annunciazione

Dipinto raffigurante l'Annunciazione dell'Angelo a Maria

 

Ricordiamo, o Dio, la tua misericordia
in mezzo al tuo tempio.
Come il tuo nome, o Dio, così la tua lode
si estende ai confini della terra;
di giustizia è piena la tua destra. (Sal 48,10-11) 

 

 

Guarda Jesus, un film per grandi e piccini.

 

 

 

 

 

AVVISO IMPORTANTE

RIAPERTURA DELLE SANTE MESSE AI FEDELI DAL 18 MAGGIO 2020

 

CLICCA PER LEGGERE IL: VADEMECUM SU ORARI E NORME DI COMPORTAMENTO

 

 

 

Il nostro parroco, don Rino Buffardi, invia ai bambini del catechismo, ai genitori, alla comunità tutta un messaggio di conforto e di vicinanza:

"Carissimi, vi sono vicino più di ieri e lo sarò in modo più forte domani. Celebrerò la S. Messa ogni giorno portando nel calice ogni vostra angoscia, dolore e speranza...restiamo più uniti nella preghiera, nella fede, nella carità. Dio benedica tutti, i vostri bambini e le vostre famiglie".

Don Rino

 

Ecco la lettera che il nostro parroco invia ai bambini del catechismo e ai loro genitori:

 

Carissimi bambini, carissimi genitori,

l'anno catechistico si è concluso il 31 maggio 2020 senza che potessimo, nostro malgrado, riunirci tutti insieme davanti all'altare per salutare la Mamma Celeste con canti e preghiere, nel mese per eccellenza a Lei dedicato. So che in questo lungo e difficile tempo di quarantena le catechiste non vi hanno mai lasciati soli, confortandovi con messaggi, esortandovi alla preghiera, cercando di colmare la solitudine e di lenire quel senso di angoscia che ci ha travolto tutti.

Io ho pregato ogni giorno per voi, vi ho portato nel cuore e ho affidato al Signore Gesù tutte le vostre ansie, le vostre preghiere, le vostre speranze.Come sapete, dal 18 maggio finalmente è stato possibile riaprire le chiese e celebrare la Santa Messa con la partecipazione dei fedeli, dovendo seguire tuttavia regole precise per evitare assembramenti e rischi.Nonostante il desiderio di amministrare il Sacramento della Prima Comunione come ogni anno, nei mesi di maggio e giugno, ciò non è stato possibile, poiché ancora oggi siamo chiamati al rispetto delle norme anti-contagio, all'attenzione e alla responsabilità. Non è ancora possibile stabilire tempi certi per la celebrazione del Sacramento della Prima Comunione, né si può decidere quando potranno riprendere le attività di catechesi in maniera ordinaria, presso la parrocchia. Sarà l'Arcidiocesi di Napoli a fornirci le indicazioni quando giungerà il tempo opportuno.

 Nell'attesa che questo scenario possa evolvere in bene e che tutti possiamo finalmente ritornare alla normalità, vi stringo, insieme con le catechiste e i catechisti: Rosaria, Rita, Pina, Marialuisa, Patrizia, Valeria, Fabio, Linda, in un abbraccio paterno.

Dio benedica tutti voi, cari bambini e cari genitori.

Il vostro parroco don Rino. 

Napoli 11 giugno 2020, nel giorno di S. Barnaba apostolo, figlio della consolazione.

 

 

Ascoltiamo questo canto di speranza...

Clicca  Su ali d'aquila.

Un canto per seguire Maria...

Clicca Come Maria

Un canto per ricordare che Gesù è la nostra stella polare...

Clicca Te al centro del mio cuore

Per chiedere perdono...

Clicca Scusa Signore

Per riconoscerti sempre...

Clicca Resta qui con noi

Un canto di benedizione...

Clicca Benedici il Signore anima mia

 

Messaggio del nostro parroco don Rino per la Pasqua

Sfoglia il libro digitale per leggere la lettera

 

Iniziativa spesa solidale dei Capi scout Napoli 10

Leggi il comunicato e le modalità per aderire: partecipa anche tu. 

 

 

  

Leggi l'articolo su:

https://www.ilmattino.it/napoli/citta/padre_pio_saio_stimmate_napoli-4808123.html

 

 

 

 

 

  

 

 Il Gruppo di preghiera Padre Pio "Speranza" della nostra parrocchia ha ottenuto il diploma di aggregazione al Centro Internazionale dei Gruppi di preghiera Padre Pio. 

Vai alla pagina del Gruppo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

X Vangelo secondo Matteo

In quel tempo Gesù disse:
«Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo.
Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero».

Parola del Signore

 

Lode a te, o Cristo

 

LITURGIA DELLA DOMENICA E DELLE SOLENNITA'

 

XIV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

   Leggi la liturgia  ←

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultime notizie

Altre Celebrazioni…

Il giorno 23 di ogni mese: incontro del…

Read More...

Cappella della Carità…

Cappella della Carità Dal libro del

Read More...

Caritas Parrocchiale…

Gruppo Caritas Si occupa della Caritas…

Read More...

Contatore Visite

143492
OggiOggi26
IeriIeri44
Questa settimanaQuesta settimana70
Questo meseQuesto mese276
Tutti i giorniTutti i giorni143492

Il Santo del giorno

Cerca nella BIBBIA
Per citazione
(es. Mt 28,1-20):
Per parola:

Siti Cattolici